Copertina.jpg

“Capita a chiunque di ammalarsi di questa specie di amore. Non è così strano. La situazione sfugge al nostro controllo senza che ce ne accorgiamo. Pensiamo di essere in possesso di ogni nostra facoltà, ci sentiamo sereni, razionali, ma non è vero, e si vede lontano un miglio che non è così, è come prendere il raccordo contromano e domandarsi come mai tutti abbiano sbagliato l’uscita. Lo vediamo nello specchio, nella tristezza del nostro sguardo, nella mancanza di entusiasmo che ci divora, nelle risate false, negli sguardi increduli degli amici, in quelli annoiati di chi ci ripete da anni la stessa cosa: lascialo. Invece, quella sera io lo seguii”. 

in libreria il romanzo è distribuito da: 

Cpe distribuzione S.r.l.
Km. 117.810, Strada Statale 96, Modugno (BA), 70026
Tel. 080.535.47.60

Libro Co Italia s.r.l.
Via di Lucciano, 35 - 50026 San Casciano in Val di Pesa (FI)
Tel. 055/822.84.61 - 055/822.94.14
 

Centro Libri S.r.l.
Via Di Vittorio, 7/c, Brescia (BS), 25125
Tel. 030.353.92.92

IO E IL MINOTAURO

27-4-2020

Stella Grillo 

La scrittrice che è considerata una narratrice dell’eros, non scade in tematiche banali solo per confezionare un testo che può incrementare una vendita commerciale. Questo tipo di genere letterario, ormai stantio e fermo a stanze dei giochi o uomini potenti che seducono ingenue ma bellissime ragazze, viene “svecchiato”’ e rinnovato dalla Bibolotti.

IO E IL MINOTAURO

21-3-2020

Stefano Solventi 

per PENSIERO SECONDARIO 

Ad esempio: è uscito Io e il Minotauro (Giazira), il nuovo romanzo di Elena Bibolotti, il suo terzo dopo Justine 2.0 (INK edizioni) e Conversazioni sentimentali in metropolitana (Castelvecchi). Mentirei se dicessi che è riuscito a distrarmi, anzi a strapparmi dalla fiction verissima e spietata con cui facciamo i conti ogni minuto: eppure, è un romanzo forte. Bibolotti conferma una caratteristica piuttosto rara: non fa sconti. Il tema della violenza di genere viene affrontato penetrandolo, senza porsi nella condizione di chi giudica da un punto di vista altro (esterno, quindi morale)... 

Freud.jpg

IO E IL MINOTAURO: VIOLENZA DI GENERE

Giulietta Iannone

Liberi di scrivere

 

Io e il Minotauro, edito da Giazira Scritture, è il nuovo romanzo di Elena Bibolotti, già autrice di Justine 2.0., Pioggia dorata e Conversazioni sentimentali in metropolitana.

Autrice interessante la Bibolotti, coniuga il rigore e la disciplina appresa nel suo precedente percorso teatrale a una spontaneità e sincerità, quasi dolorosa, quando si tratta di sondare le pulsioni e i sentimenti dell’animo femminile.

Liberi di scrivere.png
Freeda.jpg

INTERVISTE IMPERFETTE: ELENA BIBOLOTTI SU IO E IL MINOTAURO

Giulietta Iannone

Liberi di scrivere

 

Io e il Minotauro, edito da Giazira Scritture, è il nuovo romanzo di Elena Bibolotti, già autrice di Justine 2.0., Pioggia dorata e Conversazioni sentimentali in metropolitana.

Autrice interessante la Bibolotti, coniuga il rigore e la disciplina appresa nel suo precedente percorso teatrale a una spontaneità e sincerità, quasi dolorosa, quando si tratta di sondare le pulsioni e i sentimenti dell’animo femminile.

Liberi di scrivere.png
Farhe.jpg